In Viaggio

Siamo in volo. Abbiamo dormito tutto sommato bene, tra meno di un’ora atterriamo a Johannesburg e vedremo cosa ci consigliano di fare Alitalia ed il personale dell’aeroporto, tutti super allertati del nostro arrivo da Capi scalo e colleghi di Roma, che ci aspettano per assisterci e in qualche modo rimetterci a bordo del primo aereo disponibile. Forse dovremo ricomprare nuovi biglietti. Pazienza: siamo in vacanza e li pagheremo con la penale che Alitalia dovrà rimborsarci per il ritardo. Peccato per la mezza giornata persa a Cape Town. Stasera penso sarà appena sufficiente per un giretto sul Waterfront ed una cena in relax pianificando domani, il primo vero giorno di vacanza!

A Johannesburg ci hanno assistito e siamo riusciti  a ripartire alle 15. Tutto sommato ci è andata bene.

L’aeroporto sorge in mezzo al nulla. Dall’alto c’è un’atmosfera desertica completamente diversa dal verde rigoglioso e dalle vigne che abbiamo avuto modo di ammirare all’arrivo a Cape Town appena si sono leggermente diradate le dense coltre di nubi che ci hanno accolto.

Le macchine che abbiamo affittato sono due “Suvvoni” Toyota e la sorpresa positiva è lo spazio del portabagagli dove entrano tutte le valigie senza il bisogno di abbattere il sedile posteriore come ero disposto a scommettere che avremmo dovuto fare (sarebbe entrato anche quel trolley in più che non abbiamo messo… il tarlo continua il suo lavoro nel mio cervello): grande lavoro di Fabrizio. Mi sa che le due macchine, identiche, le hanno proprio scelte ad hoc!

Qui si guida dalla parte sbagliata della strada. Abbiamo navigatore e e Wi-Fi. Peccato che sia tutto al contrario e sia io che Fabrizio continuiamo ad attivare il tergicristallo, io dicendo parolacce ogni volta, invece che  a mettere la freccia.

Abbiamo mangiato una splendida, e ottima, bistecca in un ristorante consigliato dall’agenzia che ci ha organizzato tutto. Prezzo molto accessibili.

Piove e fa freddino. Pioverà anche domani e dopodomani, e quindi temo che le passeggiate saranno un po’ limitate.

Andiamo a letto molto stanchi…

…che la vacanza abbia inizio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *